Tel. +39 0536 871.677 – Fax +39 0536 194.04.24 vendite@nanoprom.it

Presentazione

MASCHERINA “EASY PROTECT”

Nanoprom Chemicals, ha creato una produzione di mascherine intese come barriera fisica, le abbiamo chiamate operazione anti sciacallaggio.
Il prezzo è di 0,50 Euro I.E. cad.
Il confezionamento richiede una serie di passaggi creati per la sicurezza sanitaria che hanno un costo importante, quindi siamo costretti a fare confezioni da 100 pz.
A richiesta di informazione, vi verrà inoltrata la scheda tecnica.

Maschera di tipo I, a 1 strato in polpa di cellulosa e poliestere, monouso, non sterile, conforme UNI EN 14683:2019 commercializzata ai sensi dell’art.15 Decreto Legge del 17/03/2020 n. 18.

0,50 Euro + iva
caduna

Caratteristiche

Caratteristiche

USO INTESO = Maschera facciale: dispositivo che copre la bocca e il naso, fornendo una barriera per ridurre al minimo la trasmissione diretta di agenti infettivi tra il personale e il paziente.

DESCRIZIONE: La confezione contiene: mascherina realizzata in Tessuto Non Tessuto con una progettazione semplice e destinata a proteggere l’ambiente vicino all’utilizzatore attraverso il contenimento di grandi goccioline di saliva eliminate dalla bocca e dal naso dell’utilizzatore, aiutando a salvaguardare l’ambiente circostante (ed eventualmente le altre persone presenti e le superfici in prossimità) da rischi di lieve entità.

AVVERTENZE E MODALITA’ DI CONSERVAZIONE: Fino al momento dell’uso, conservare le mascherine nuove all’interno del confezionamento di plastica d’origine e verificare che sia ben chiuso, lontano da fonti di luce, umidità e calore. Maneggiare con cura; non sterilizzare, non lavare. Lavare le mani ogni volta prima di togliere la mascherina e dopo averla rimossa. Gettare le mascherine usate nella spazzatura subito dopo l’uso. Cambiare la mascherina con la frequenza necessaria per garantire che sia sempre asciutta e ben aderente. In ogni caso, se ne consiglia l’uso per non più di 4 ore. La Mascherina è monouso e ad uso strettamente personale. Lavare le mani con attenzione ogni volta prima di indossare la mascherina e dopo averla rimossa. Dopo averla utilizzata, gettarla immediatamente nella spazzatura.

Istruzioni

Istruzioni d’uso

Prelevare con le mani pulite (ben lavate e asciutte) una mascherina dalla confezione. Indossare la mascherina inserendo un padiglione auricolare in una delle asole pretagliate presenti su una parte laterale della mascherina (attenzione: orientare la mascherina in modo che i due intagli a forma di goccia siano rivolti verso il basso, ai lati del mento).

Posizionare la mascherina sul viso arrivando ad inserire sull’altro padiglione auricolare una delle asole presenti sul lato opposto. Nel posizionare la mascherina, scegliere l’asola della misura opportuna perché la mascherina aderisca bene al volto rimanendo tesa.

Con le mani pulite, estrarre dalla confezione una fascetta stringinaso blu e asportare la striscia bianca salva-adesivo.

Applicare la fascetta stringinaso attaccandola sulla parte centrale della mascherina all’altezza opportuna, sopra al setto nasale. Modellare la fascetta in modo che aderisca perfettamente alla forma del naso e consenta alla mascherina di aderire perfettamente ad esso e di darne una forma aderente anche sotto agli occhi, verso gli zigomi.

A questo punto sagomare la parte inferiore della mascherina creando due pieghe sotto al mento, con il tessuto in eccesso compreso tra i due intagli a goccia.

Con le mani pulite, estrarre dalla confezione una etichetta rotonda e rimuovere la patina salva adesivo.

Fermare le pieghe fatte nel sottomento con l’apposita etichetta rotonda in modo che la mascherina aderisca bene anche al mento.

A questo punto la mascherina risulterà correttamente posizionata e consentirà di creare una barriera protettiva più ampia e più aderente rispetto alle generiche mascherine di forma tradizionale.